"Nell' azzurro e poi blu profondo del mare,
mi perdo..." C'est moi

io...

La mia foto
Ogliastra, Italy
Se ami la creatività, la manualità, l'arte, la musica, l'altra musica... il mare... Se ami i silenzi e gli occhi che parlano, le risate dei bambini e il profumo del bosco, le rose antiche e le torte nel forno, il tè come il caffè... Se ami la solitudine ma non puoi fare a meno della folla Se ami i libri e i gatti e sei curioso come loro...allora sei nel posto giusto. Benvenuto su questa barca!

martedì 9 ottobre 2012

...e a proposito di matassine...

Voglio mostrarvi le matassine tinte in modo naturale dalla mia cognatina pazza furiosa, Daniela,

 l'alchimista la chiamo io,


 lei e l'altra pazza furiosa che la segue, Elia (e non Elìa)



Con erbe, radici, bacche e bucce che vanno a raccogliere in religioso silenzio  



  scandito solo dai grugniti dei cinghiali intorno, le cornacchie e i 'beeeeeeee' delle pecorelle!


un pentolone che bolle...


e tanta pazienza ...

(insomma!)


nascono queste meraviglie  che io adoro
















 ma non solo, tingono anche sciarpe di seta, lana merino e impalpabile chiffon che magari vi mostrerò con qualche bella fotina.
Quando si decideranno ad aprire un blog, un sito e una pagina su fb, sarà sempre troppo tardi


Ah! Dimenticavo!
Da quel pentolone (oddio, magari non proprio lo stesso) nasce anche il sapone naturale.
Il mio preferito è il sapone del giardiniere, al caffè con lo scrub...


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un impronta del tuo passaggio...